Home | Biglietteria | Contatti | Newsletter
Comune di Lucca Teatro del Giglio - Home page
 
Uff. Stampa Cartellone Teatro San Girolamo Teatro del Giglio
Progetti per le scuole Biblioteca LTL Opera Studio Osservatorio Operatori
 
Sei in: Cartellone Bullet Stagione 2012-13 Bullet Danza 2013 Bullet Bailando mi tierra…MUDÉJAR

Bailando mi tierra…MUDÉJAR

martedì 26 febbraio 2013 ore 21:00


Miguel Angel Berna - Mudéjar Compañia Española de Danza

di e con Miguel Ángel Berna

Rivelazione della stagione 2011/2012, Miguel Ángel Berna è arrivato come una bomba nel panorama italiano della danza internazionale. Coreografo e direttore della Compagnia Stabile di Saragozza, Berna è uno dei “grandi di Spagna”, eroe moderno di una danza antica, la jota, sempre viva in Aragona da più di mille anni. Virtuoso delle nacchere – strumento protagonista della sua danza – meraviglioso ballerino di grande personalità, Berna ha creato una nuova tecnica coreografica utilizzando i codici propri del folclore. Eleganza della silhouette, stile, temperamento, finezza e potenza insieme, sono le qualità – proprie solo di un danzatore spagnolo – che hanno fatto trionfare Berna sulle scene più prestigiose di tutto il mondo. Ballerino professionista dal 1990, giovane dall’eterna giovinezza propria di alcuni grandi ballerini maschi, nel corso della sua carriera ha portato in scena numerosi spettacoli. Coreografo e ballerino nel film Iberia di Carlos Saura, ha tenuto masterclass per la Compañia Nacional de España e per il New York City Ballet.

Mudéjar, spiega Miguel Ángel Berna «è un termine che deriva dall’arabo e che designò quei musulmani che restarono nella Spagna riconquistata dai cristiani e ai quali fu permesso di conservare la loro cultura. In seguito a questo, con mudéjar venne definita quella corrente artistica che mescolava arte cristiana e arte araba e che è una meravigliosa peculiarità della Spagna».

Con i piedi ben piantati a terra, le mani magicamente evocative della libertà dello spirito, la sua danza innesta sulla pura radice della jota uno sguardo volto al futuro e alle nuove tendenze, con il risultato di un linguaggio potente, entusiasmante, originale e pieno di ipnotica bellezza.

Comune di Lucca Teatro del Giglio - Home